Dall’età evolutiva all’età adulta: transizione e tutela della salute mentale percorsi interdisciplinari e presa in carico

calendar_todayQuando 12 giugno
placeDove: Convegno virtuale

ROMA| 12 GIUGNO| 11.30- 15.30 

I disturbi neuropsichiatrici dell’infanzia e dell’adolescenza spesso evolvono in età adulta e richiedono una presa in
carico molto prolungata, comunque dopo i 18 anni.

La transizione tra i servizi di cura (pediatria, NPIA, psichiatria dipendenze) è ancora complessa e critica. Solo per alcune patologie come autismo e disabilità intellettiva questo passaggio è più condiviso. Per molte altre condizioni cliniche la transizione alla psichiatria è molto più complessa e difficile tanto che oltre il 40% dei ragazzi bisognosi si perdono in questa fase di transizione con conseguenze spesso disastrose, fra le quali l’abuso di sostanze psicoattive a scopo di auto cura, l’abbandono scolastico, la marginalizzazione. Indispensabile quindi il percorso di continuità assistenziale e di presa in carico, la creazione di equipe multidisciplinari e la collaborazione tra le diverse figure specialistiche che diventano cardine non solo della continuità ma dell’adeguatezza delle cure e dei trattamenti.

ISCRIZIONE IN PRESENZA
L’evento si tiene a Roma presso la Sala Capranichetta, Hotel Nazionale, Piazza di Montecitorio 125.
L’accesso in sala è consentito fino ad esaurimento posti e previa iscrizione entro lunedì 3 giugno al
seguente link di Eventbrite

ISCRIZIONE VIRTUALE
L’evento si tiene su Zoom. Per ricevere il link compilare il modulo al seguente indirizzo:
https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_Jvdmgi4FSp6D5eOKJimY2Q

 

Consulta il programma dell'evento

Sostieni la salute della donna!